Ottimizzazione SEO, tutte le novità che devi conoscere assolutamente

Il panorama della search è in continua evoluzione, questo è un dato di fatto. Ogni anno ci si deve mettere in pari con le novità che, più di una volta, stravolgono il nostro modo di pensare il marketing. Siamo quindi costretti a fronteggiare continuamente nuove situazioni, nuovi modi di valutare l’ottimizzazione SEO dei contenuti al fine di restare competitivi. Vediamo allora per questo 2020 quali sono le novità che si deve tenere assolutamente in considerazione.

Ottimizzazione SEO, le novità 2020.

La ricerca vocale: una delle cose a cui bisogna sicuramente prestare attenzione è la ricerca vocale. Complici i nuovi stili di vita, sempre più in movimento, gli utenti non si limitano più a digitare le query, ma effettuano, sempre più spesso, delle ricerche vocali. Bisogna quindi ottimizzare le pagine in base alle query a “coda lunga”, cioè, quelle domande un po’ più articolate rispetto a quelle digitate.

Si devono inoltre creare contenuti con i quali possa interagire anche l’assistente Google o Alexa. Tieni comunque presente il grande impatto che ha la ricerca vocale a carattere locale.

I video sono sempre al top: Si conferma poi il grande successo dei video. I contenuti su YouTube sono in costante crescita e questo motore di ricerca si conferma al secondo posto dopo Google. Gli utenti sono tendenzialmente giovani, quindi, quando si ottimizza questa tipologia di contenuti, lo si deve fare anche considerando questo parametro.

Curare la reputazione: un altro termine molto importante in questo 2020 è quello della reputazione. Ovviamente la branding reputation è sempre stata importante, ma in questo particolare momento diventa davvero fondamentale nella nuova SEO. Il tuo brand online deve essere più che mai curato, dovrai quindi utilizzare le migliori strategie e verificarne l’efficacia con un costante monitoraggio.

Il caricamento della pagina: il tempo di caricamento della pagina costituisce sempre una parte fondamentale dell’ottimizzazione. La velocità del sito web è importante, lo era prima e ancor più lo è adesso. Bisogna quindi investire tempo e risorse affinché le prestazioni del sito siano ottimali.

Attenzione alle key word: le parole chiave hanno sempre giocato un ruolo importante, anche se ultimamente mai a scapito del contenuto. Da questo punto di vista le cose non sono cambiate. Il contenuto resta fondamentale, deve essere interessante, apportare effettivamente valore all’utente, deve essere coerente e ben strutturato. Tuttavia, le parole chiave possono influire in modo efficace se pertinenti, ben ponderate e inserite in modo armonioso all’interno del contenuto.

Come ottimizzare il tuo sito

Tutto quello che abbiamo fin qui detto è frutto di attività e strategie mirate a posizionare in modo efficace il sito e le relative pagine. Non si tratta di un’attività semplice e alla portata di tutti, per cui il consiglio è quello di affidarti a un esperto SEO in modo da ottenere risultati soddisfacenti. Fa attenzione quando scegli il tuo consulente SEO; verifica che sia davvero competente nel suo campo.

Purtroppo, oggigiorno, sono tanti coloro i quali si definiscono professionisti, ma che di fatto non hanno grande esperienza. Questo può portare a un risparmio in termini di investimento, ma poi i risultati non arrivano.

Noi e i nostri partner utilizziamo tecnologie, quali quelle dei cookie, ed elaboriamo i dati personali, quali gli indirizzi IP e gli identificatori dei cookie, per personalizzare gli annunci e i contenuti in base ai tuoi interessi, misurare le prestazioni di annunci e contenuti e ricavare informazioni sul pubblico che ha visualizzato gli annunci e i contenuti. Fai clic sotto per acconsentire all'utilizzo di questa tecnologia e al trattamento dei tuoi dati personali per queste finalità. Puoi cambiare idea e modificare le tue opzioni sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito.
Accetto
Rifiuto