242015Ago
Offerte sulla fibra ottica: come scegliere le più convenienti

Offerte sulla fibra ottica: come scegliere le più convenienti

Come scegliere tra le varie offerte sulla fibra ottica

La velocità di connessione che offre la fibra ottica è sicuramente uno dei motivi più validi per cui si sceglie di passare a questa tecnologia. Grazie alle sue caratteristiche tecniche e fisiche, infatti, la fibra ottica permette di utilizzare internet tra i 20 e i 100 mega in download e tra 1 e 20 mega in upload.

Si tratta di velocità importantissime, che permettono di poter navigare, scaricare film, caricare foto e video e lavorare sulla grafica e non solo, in tutta tranquillità.

Per questo motivo i vari gestori telefonici che hanno installato la fibra offrono ai potenziali clienti una serie di promozioni, che permetto di avere internet veloce a prezzi veramente convenienti. Le offerte fibra ottica presenti sul mercato sono molte, ma cambiano molto spesso, anche di mese in mese, perché si adeguano di continuo alle necessità di un mercato sempre più ampio. In questo panorama di possibilità, per sapere quale sia la promozione che maggiormente si adatti alle proprie necessità è fondamentale conoscere bene quali siano le offerte in fibra ottica proposte dai diversi gestori.

Per questo motivo si può visualizzare il mondo delle offerte su un sito comparatore oppure, per avere maggiori dettagli, recarsi direttamente sui siti dei gestori che propongono la fibra, alla pagina dedicata alle offerte in fibra ottica (si veda ad esempio www.sky.it/abbonarsi/offerta/offerte-fibra-ottica.html)

Cosa controllare per scegliere al meglio

super-internet_fibra_otticaTra le molte offerte in fibra ottica, per avere la certezza di scegliere quella più conveniente si devono tenere in considerazione una serie di parametri. Il primo, più importante, è la copertura del servizio. Nessuna promozione, infatti, può essere realmente conveniente se non può essere sfruttata in pieno.

Con questa consapevolezza, per prima cosa è necessario controllare la copertura del servizio da parte dei singoli gestori. Le grandi città metropolitane sono servite dalla fibra ottica da più gestori, ma i centri minori non sempre sono serviti dalla fibra e, se lo sono, spesso il servizio è offerto da un unico gestore. In questo caso, naturalmente, bisognerà puntare sulle differenti offerte per la fibra ottica proposte da quest’unica compagnia telefonica e non si avrà un’ampia possibilità di scelta.

Viceversa, in caso di copertura da parte di più aziende telefoniche, si potrà selezionare con cura la promozione che maggiormente soddisfa le proprie necessità.

Un altro importante parametro da considerare è, naturalmente, la velocità di connessione. Le fibre ottiche, infatti, non sono tutte uguali e da questo ne deriva che anche le connessioni possibili sono differenti tra di loro.

A seconda dell’uso che si fa della rete, si potrà scegliere di puntare su connessioni da 20 mega in su, fino ai 100 mega in download oppure da 1 a 20 mega in upload. La scelta deve necessariamente essere effettuata considerando il reale utilizzo che si fa della rete, il numero di dispositivi fissi e mobili che vengono utilizzati in casa e il tipo di materiale che si carica e si scarica dalla rete.

Un ultimo fattore, infine, è legato all’uso che si fa anche della telefonia, in particolare della telefonia mobile. La maggior parte delle offerte per la fibra ottica, infatti, include anche il traffico telefonico fisso, ma non sempre quello di telefonia mobile, per cui, se si comunica regolarmente anche sui cellulari, andrebbero scelte offerte di fibra ottica con questa opzione.